se non lo sai, crea!

il Mio Piccolo ha preso tutto da mammina sua. e dal nonno materno, in verità. la faccia, in sintesi, somiglia particolarmente al deretano.

noi, qui, in questi giorni, si decide in quale degli scientifici della città debba iscriversi il figliolo maggiore. che sia lo scientifico ormai è certo (con buona pace della vostra, che ha fatto – e amato – il classico), posto che, quando ha letto “2” nella casellina del numero di ore a settimana di matematico al classico, gli è quasi preso un coccolone. sulla scia dei continui ragionamenti sulle scuole, stamattina, a colazione, il Mio Piccolo, rivolgendosi al fratello con aria da cospiratore, fa:

Mio Grande, se vuoi, tempo domani o dopodomani ti so dire com’è il Liceo Scientifico A.

ah sì?, mi intrometto, e come fai?

facile! lo chiedo a Scaturito! sua sorella grande fa lo Scientifico A.

cacchio dici?!, reagisce – nel modo fine ed elegante che lo contraddistingue – il Mio Grande, ma se la sorella di Scaturito è in classe con me?! fa la terza media!

la faccia da chiappe del piccoletto, senza minimamente scomporsi, con aria saccente e pure un po’ seccata dall’evidente limitatezza di vedute del fratello maggiore, ribatte:

ma certo! lo so! ma fa anche lo Scientifico A!

per evitare che si leggesse nei miei occhi l’amore incondizionato di chi riconosce se stesso (va be’, magari non gli aspetti più edificanti di se stesso) nella propria progenie, ho abbassato lo sguardo verso la mia fantastica

BISCOFETTA GLASSATA

come l’ho fatta? banale!! prendete la ricetta del mio panpalline e arrivate sino al punto in cui dovreste cimentarvi nelle palline. ci siete? ecco, invece di pallinare, stendete con le nocche l’impasto a rettangolo e lo arrotolate su se stesso. lo mettete, quindi, a lievitare in uno stampo da plumcake sino al raddoppio, chiuso in forno con un bel “teccino” (pentolino) di acqua bollente vicino. quando lo vedrete bello paffuto, tiratelo fuori dal forno (che, intanto, accenderete a 200°C), spennellatelo con dell’acqua a temperatura ambiente e spargetegli sopra abbondante zucchero di canna. cuocetelo come il panpalline. lasciate raffreddare (o, meglio, come ho fatto io, mangiatevelo a colazione, ma non tutto), poi affettate a fette larghe circa mezzo centimetro, mettetelo sulla grata del forno e cuocete a 150°C per 25 minuti circa (dipende dal vostro forno, come sempre), girandole a metà cottura. devono dorarsi. proprio buone! qui la glassa non si vede, perchè me l’ero già pappata, ma viene una glassa tipo colomba che ci sta benissimo!

Annunci

8 thoughts on “se non lo sai, crea!

  1. Ragazze, ma non trovate un poco fuori tempo la questione, nel 2012 ?
    Liceo classico, dai gesuiti, e niente matematica né inglese: solo greco, latino ed ebraico, per leggere la bibbia in originale.
    In fondo, cosa sono 500 anni di rivoluzione scientifica e 250 di rivoluzione industriale ?

    Anonimo SQ

    PS nel caso, potrà pentirsi, ed andare a giurisprudenza. Abbiamo bisogno di avvocati, in questo paese, mica di scienziati ed ingegneri, per farlo progredire.

    • di noi della 3a di quell’anno (dio, che lontano…), la maggior parte ha fatto (brillantemente, tra l’altro: uno lavora nel tunnel della gelmini, uno insegna schifezze al mit, per dirne due) facoltà scientifiche… no, per dire della superiorità indiscussa di noi classici 😉
      però, io amavo la matematica (quanto il greco) e, sì, in effetti, è troppo poca (ma davvero ne facevamo così poca anche noi?).

  2. una del classico farà panpalline. la giusta fine delle lettere (e delle palline). bacio al piccolo (o piccolo al bacio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...