ventolin

se ci penso, mi manca il fiato. sento pressante il bisogno di ricorrere a quel piccolo erogatore che mi porto dietro da una vita. non respiro.

mentre voi leggerete questo post, Noi (intesi come io, Lui, il Mio Grande, il Mio Piccolo, il Suo Grande e la Sua Piccola – i gatti e il coniglio no, che restano con la Zia Sorella) saremo in viaggio. insieme. tutti tutti (ripeto chi? va bene, mi astengo). tutti e sei, insomma. per dove? un posto di mare a ottooreotto di macchina da qui. otto. in sei (sempre quelli di sopra). mi serve il ventolin. siamo in viaggio, dicevo, per la nostra prima vacanza insieme. tutti e sei. (ventolin!) e io so già che litigheremo, che finiranno spruzzi di sangue sulle pareti, arti staccati (non rotti: staccati, proprio, ‘na roba alla “It”), capelli strappati. so che la nostra storia d’amore (amore?! oddio, l’ho detto – amore. mi serve il ventolin) sarà messa a durissima prova. se non finirà proprio, invece. (ventolin. e fazzoletti – per le lacrime) passeremo due settimane a scannarci, insomma, a guardarci in cagnesco, a chiederci chi ce l’abbia fatto fare. (ventolin)

oppure, invece, passeremo due settimane divertendoci, scoprendo ancora una volta quanto ci piaccia stare insieme, quanto perfetta sia l’alchimia che ci lega.

ma questo lo dice Lui e, si sa, gli uomini non sono nè lungimiranti nè dotati di buon senso.

e neanche di sesto senso, se è per questo.

(nè di ventolin).

Annunci

3 thoughts on “ventolin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...